Excite

Zenithink ZT 180 : il tablet cinese low cost

  • shanzhaiben.com

Il mondo dei tablet ha subito un forte boom negl' ultimi anni. I prodotti afferenti a questa categoria si sono moltiplicati esponenzialmente, così come le tecnologie e i software utilizzati per il loro funzionamento.

A farla da padrona nel mercato low cost sono ancora una volta i cinesi che offrono dierse soluzioni per chi ha intenzione di godere delle comodità che un tablet può offrire senza però dover necessariamente spendere un capitale.

Caratteristiche

Nello specifico, per quanto riguarda il Zenithink ZT 180, stiamo parlando di un tablet con schermo da 10 pollici dotato di un hardware abbastanza interessante. Si parte con un processore Cortex - A8 che lavora ad una frequenza di clock massima pari a 1 Ghz. Il tutto è completato da uno slot da 512 Mb di memoria RAM DDR dedicata. Queste sono le informazioni di base, sono poi disponibili varie configurazioni. Pecca per quanto riguarda il touch, lo schermo è, infatti, di tipo resistivo ed esclude le possibilità offerte dal multitouch.

Monta un hard disk da 4 Gb dei quali poco più di 2 sono effettivamente utilizzabili perché il resto è occupato del sistema operativo. Quest' ultimo è la versione 2,2 di OS Google Android.

La connettività è abbastanza ricca, offrendo supporto wi-fi, porte USB, jack e tanto altro. E' possibile anche espandere la memoria disponibile utilizzando lo slot per le microSD. E' dotato anche di fotocamera capace sia di scattare foto che di registrare video.

Il prezzo è il vero punto forte del dispositivo. Per un costo all' incirca di 100 euro si potrà avere un tablet, di certo non all' avanguardia in tecnologia e prestazioni, ma dotato di tutto il necessario.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017