Excite

Zayn Malik dei One Direction è tornato su Twitter

Zayn Malik è tornato su Twitter. La notizia riguarda un nome forse non conosciuto dai più ma amatissimo dalle più giovani, con un caso che ha letteralmente monopolizzato la scena del social network negli ultimi due giorni.

Video: l'annuncio del nuovo singolo dei One Direction, "Live while we're young"

Per chi non lo sapesse: Zayn Malik è uno dei membri della boy-band One Direction. Sono nati nella versione inglese di X Factor per guadagnare un successo planetario: Niall Horan, Liam Payne, Harry Styles, Zayn Malik e Louis Tomlinson sono amatissimi dalle ragazzine e il grande pubblico italiano li ricorda per l'apparizione allo scorso Festival di Sanremo.

Le "directioners", fan dei One Direction, hanno subito un duro colpo pochi giorni fa quando Zayn ha deciso di chiudere il suo account Twitter personale, per colpa dei troppi attacchi ricevuti. Una storia non nuova su Twitter, dove parecchi vip - anche italiani - hanno deciso di abbandonare in seguito ai messaggi violenti che arrivavano.

Così reagivano le fan italiane dopo l'addio di Zayn a Twitter: "Ho pianto per tutta la notte, solo perché Zayn si è cancellato. Pensate se dovesse succedergli qualcosa, non reagirò bene", "I miei genitori dicono che mi vedono triste, e lo sono. Ma se mi confido e gli dico che sto male per Zayn, loro mi prenderebbero solo in giro". Messaggi di questo tenore, che sembrerebbero esagerati se non tenessimo conto della giovane età delle fan e della loro sterminata passione per la band.

Oggi, la bella notizia, l'epica vittoria delle directioners contro gli haters: Zayn is back, Zayn è tornato, chiedendo scusa alle fan. E' proprio per loro che l'account @zaynmalik riparte creando una nuova monopolizzazione dei trending topic: #ZaynIsBack, #WelcomeZaynFromItalianDirectioners, #ThankYouZayn, Thanks Zayn dominano in mattinata la Top 10 degli argomenti più twittati, con buona pace dei più grandi che guardano questo fenomeno con fastidio e poca curiosità. Zayn è tornato e non se ne andrà, e anche per gli hashtag dedicati ai One Direction si prospetta un destino simile.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017