Excite

YouTube crea la scuola del copyright

Frutto delle lezioni dalle tante dispute sul copyright accorse negli anni Google ha deciso di porvi rimedio.

Una prima mossa fu quella di eliminare l'audio dai video di YouTube poi tecniche di riconoscimento automatico: ora a Mountain View intendono fare sul serio ed educare gli utenti che violano le leggi sul diritto d'autore.

Google ha deciso di aprire la YouTube Copyright School per capire cos'è il diritto d'autore: si tratta di una serie di lezioni che diventano obbligatorie per quegli utenti che condividono filmati violandone la proprietà intellettuale.

La scuola in realtà è una sorta di test ed un tutorial che utilizza anche un cartone animato che propone diversi quiz affinchè si comprendano le regole sul copyright e si capiscano quali sono i proprio diritti su YouTube quando si utilizza il servizio di video sharing.

In sostanza d'ora in poi chiunque immetterà su YouTube un video senza possederne i diritti correrà il rischio non solo della rimozione ma di frequentare obbligatoriamente la scuola di YouTube. Non solo bisogna guardare il video e rispondere alle domande ma comportarsi bene proprio come un allievo modello: pena la cancellazione definitiva dell'account.

Google però è diventato anche più buono in quanto valuta gli ammonimenti e non decide insindacabilmente dopo le 3 violazioni di chiudere definitivamente l'account YouTube. In questo modo Google cerca di favorire la creazione di contenuti originali e nuovi: in questi giorni ad esempio ha fatto parlare la Apple Store dancing di un bambino di 12 anni.

Intanto Google ha deciso che chiuderà definitivamente Google Video laddove quasi tutto è cominciato.

YouTube Copyright School

Apple Store dancing

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016