Excite

Yahoo: Google ha speso troppo per comprare YouTube

Come in tutti i settori anche lo scontro tra motori di ricerca avviene spesso anche attraverso dichiarazioni altezzose o dirette nei confronti dell'avversario.

L'ultima in ordine di tempo è stata raccolta dal Wall Street Journal che in un articolo online cita una dichiarazione di Steven Mitzenmache, direttore senior del corporate development di Yahoo.

La critica è arrivata sul passaggio di YouTube nelle mani di Google. Secondo Mitzenmacher, intervenuto tra l'altro durante il Global Technology Symposium, mentre spiegava i passi da gigante di Yahoo in questo anno ha definito l'acquisto di YouTube per 1,68 miliardi di dollari da parte di Google una spesa 'folle'.

Yahoo invece negli ultimi 2 anni ha speso solo 100 milioni di dollari rispetto alle 48 operazioni di Google. Neeraj Arora di Google che era presenta ha risposto che c'è già stato il ritorno dei soldi spesi per comprare YouTube.

Altri presenti ed esperti hanno invece lodato la mossa di acquistare e inglobare YouTube nonostante la continua polemica sulla monetizzazione e i profitti di YouTube che non riuscirebbero neanche a coprire i costi per tenere su il servizio di video sharing più usato al mondo.

D'altronde YouTube è comunque il terzo sito web più visitato in tutto il mondo con 500 milioni di visitatori lo scorso Gennaio. Se per alcuni il Web 2.0 è stato una gran bolla qualche ottimo servizio è uscito fuori

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016