Excite

Yahoo in crisi: licenzia il 4% del team

Forse è stato un errore non farsi comprare da AOL o da Microsoft con il quale Yahoo! ha stretto diversi accordi.

Yahoo starebbe per ridurre il suo personale, più di 14 mila persone in tutto il mondo, del 4%: fonti non confermate assicurano che le lettere di licenziamento stanno per essere spedite e che la forza lavoro tagliata sarebbe di circa 560 persone.

Alcuni avevano dato il taglio del 5% ma sembra che il piano di Yahoo nei tagli sia inferiore alle aspettative. Intanto l'azienda è in crisi, Yahoo perde soldi, appeal e interesse tanto che AOL ha acquistato per 20 milioni di dollari Pictela, una azienda che fa content marketing.

Il CEO di Yahoo, Carol Bartz, ha scritto una lettera riguardo i recenti licenziamenti dove li conferma e spiega i motivi di questa scelta che vanno nel contenere i costi e ottimizzare gli investimenti.

Thomas Hawk, fotografo e utente di Yahoo, ha scritto una lettera aperta alla Bartz deluso dalla scarsa considerazione riguardo il servizio di Flickr e il suo aspetto sociale e creativo.

Che fine farà Flickr? Sopravviverà all'ondata di tagli della Bartz e di Yahoo?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016