Excite

Windows Vista: piace o non piace?

E' uscito ufficialmente ieri Windows Vista, il nuovo sistema operativo di Microsoft che succede a Windows XP. Al di là dei comunicati ufficiali di Bill Gates, cosa dobbiamo attenderci da Vista? Alcuni blogger italiani sono stati invitati ad una presentazione informale dove hanno avuto l'opportunità di provare per una sera il sistema operativo.

Il resoconto più dettagliato della serata con Vista è quello di Suzukimaruti, che nel poco tempo a disposizione ha cercato di provare diverse cose del sistema operativo, come i tempi di avvio/spegnimento, l'interfaccia grafica, la "cartella ricerche" e la preview istantanea dei file un una cartella. Interessante la fuzione per utilizzare una chiavetta USB per potenziare temporaneamente la memoria.

Paolo Valdemarin, utente MacOS X, non ha scoperto nuovi mondi con Windows Vista. Infatti, tante delle novità introdotte in Vista (ad esempio l'intefaccia grafica Aero) sono tali solo per gli utenti Microsoft, non certo per chi usa abitualmente sistemi Apple. Vittorio Pasteris apprezza motore e carrozzeria, ma come gli altri attende di poter testare a regime Vista per capirne davvero le potenzialità. Massimo Mantellini ci racconta l'ambiente informale della serata organizzata da Microsoft Italia.

Segnaliamo infine l'esauriente articolo di Punto Informatico e un post di Giovanni Calia, che analizza uno per uno tutti i punti a favore di Vista, e due punti deboli, tra cui il prezzo: 300 euro per la versione Home Basic (che non comprende la grafica Aero), 360 euro per la Home Premium. Per scoprire tutte le versioni, leggi la tabella di comparazione.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016