Excite

Guida all'uso di Windows Movie Maker

  • Microsoft

Windows Movie Maker è un software sviluppato da Microsoft e preinstallato sulla maggior parte dei sistemi operativi a partire da Windows Xp.

Attualmente su Windows 7 non è presente tale software, infatti va scaricata la versione aggiornata dal seguente link:

http://explore.live.com

Basta cliccare su "Essentials" e quindi su "Movie Makers", vi verrà mostrata la pagina che permette il download e spiega le nuove caratteristiche del rinnovato "Windows Live Movie Maker 2011".

Per chi conosceva gia questo prodotto, non troverà grosse novità, infatti il programma è stato solo modificato nella grafica per renderlo più agevole nell'uso, e sono stati aggiornati gli effetti di transizione, i titoli e le personalizzazioni per l'output dei video.

Le principali caratteristiche del software in analisi sono:

Possibilità di trasformare rapidamente video e foto in filmati. Personalizzazione grazie a effetti speciali, transizioni, suoni e didascalie per arricchire/completare il proprio video. Estremamente semplice la possibilità di condividere i filmati con gli amici e i parenti grazie al web, al computer, ad un televisore, a uno smartphone o ad un DVD. L'integrazione tra Movie Maker e "Raccolta foto" di Windows Live permettono di organizzare e selezionare con facilità foto e video da utilizzare nel film.  L'aggiunta di testi, transizioni, effetti e altro ancora risulta molto semplice, ma si può anche scegliere che Movie Maker apporti le modifiche in modo automatico. Ampie possiblità di condividere poi i video nei siti preferiti, per esempio YouTube, Facebook, Windows Live SkyDrive e molti altri, direttamente da Movie Maker e cliccando su un solo tasto.

Primi passi nell'uso del software:

-Una volta aperto Windows Live Movie Maker, sulla barra superiore potrete aggiungere video, foto e audio dal pulsante dedicato.

-Sulla destra un riquadro vi mostrerà l'anteprima, mentre sulla sinistra potrete organizzare le foto e i video nell'ordine in cui desiderate.

-Cliccando due volte sulle foto o video potrete gestire la durata di visualizzazione e le impostazioni avanzate. Ugualmente per la traccia audio che potrete mixare in dissolvenza o apertura.

-Cliccando su "Animazioni" e "Effetti visivi" potrete aggiungere effetti al video o transizioni alle immagini.

-Quando avrete concluso vi basterà ritornare su "Pagina Iniziale", ultimare il video con eventuali titoli e poi processare la conversione cliccando su uno dei formati di OUT nella cella "Condivisione".

In alternativa, se non siete pratici di effetti, titoli e quant'altro potete cliccare su "Filmato automatico" e seguire le impostazioni guidate.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016