Excite

Windows Seven: quale edizione per computer portatili?

Il sistema operativo Windows installato sui computer portatili può essere spesso causa di rallentamenti che non ci permettono di utilizzare al meglio il nostro apparecchio.

Con l'uscita di Windows Seven e la commercializzazione delle edizioni di cui abbiamo parlato qui, la scelta per il proprio notebook o netbook potrebbe essere difficile per l'utente anche più esperto.

Anche se i pc portatili sono nel corso di questi anni arrivati a livelli eccellenti per potenza di calcolo e gestione della grafica, è tuttavia opportuno sempre non sottovalutare un sistema operativo lento ed inefficiente che spesso non ci fa sfruttare completamente il nostro apparecchio.

Per notebook e netbook è importantissimo, prima di installare il sistema operativo, guardare la memoria RAM installata. Se abbiamo 1GB di RAM o una quantità inferiore, sconsigliamo di installare la versione Ultimate o Professional in quanto hanno strumenti che potrebbe essere difficile anche soltanto eseguire.

Se invece possediamo almeno 2GB di RAM possiamo installare qualsiasi versione.

Cosa fare quindi per i notebook o i netbook con 1GB di RAM o meno?

Possiamo scegliere la versione Home Premium che garantisce una velocità bilanciata e prestazioni ottime. E' la versione adatta per tutti gli utenti.

Oppure possiamo snellire il Windows 7 con il software gratuito RT7Lite disponibile sul sito web www.rt7lite.com ; con questo programmino possiamo alleggerire la copia di Windows (ad esempio la Ultimate) di funzioni a noi non necessarie. Cosicchè avremo installato una versione avanzata del sistema operativo, sicuramente più veloce, snellita e adatta al nostro portatile.

Ricordiamo però che l'uso dei programmi per snellire Windows 7 è riservato ad un utenza molto avanzata e l'eliminazione di funzionalità del sistema operativo potrebbe compromettere la stabilità dello stesso. Niente comunque non risolvibile con una installaone 'ex novo' .

Ricordiamo che per installare Windows 7 su netbook non equipaggiati di lettore DVD è sufficiente collegare un lettore esterno su porta USB e all'avvio del pc scegliere come unità di partenza il lettore esterno invece che l'hard disk interno.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016