Excite

Windows 7, guida all'acquisto dell'edizione più adatta alle vostre esigenze

Con l'uscita del nuovo sistema operativo Windows, l'acquisto della edizione (o versione) più adatta alle proprie esigenze è sicuramente la prima cosa di cui tener conto.

Dopo il dominio di Windows XP e l'infelice uscita di Windows Vista, durato pochissimo per problemi di velocità e compatibilità, da poco più di un anno la Microsoft ha lanciato Windows 7 (Seven) in diverse edizioni.

Innanzitutto dobbiamo considerare se optare per un sistema operativo a 32bit o a 64bit. Quest'ultimo potrà essere installato solo su processori a 64bit.

Successivamente dovremo scegliere se effettuare un aggiornamento da Windows XP o Vista oppure installare Windows Seven 'da zero'.Consigliamo,per un'installazione pulita quest'ultima scelta. Tuttavia la reinstallazione dei programmi utilizzati e i dati personali potrebbero essere operazioni che potrebbero portar via molto tempo.

Le edizioni di Windows Seven disponibili in commercio sono ben sei:

  1. Starter
  2. Home Basic
  3. Home Premium
  4. Professional
  5. Enterprise
  6. Ultimate

Vediamo brevemente le caratteristiche di ciascuna versione:

Starter : un Windows leggero adatto soprattutto ai netbook ed a pc vecchi. Vantaggi : velocità e pochi processi in esecuzione. Svantaggi: impossibiltà di cambiare lo sfondo del desktop, esecuzione contemporanea di massimo tre programmi, mancanza dell'interfaccia AERO, nessuna gesione di rete e del desktop remoto.

Home Basic : la prima edizione di Windows che si differenzia dalla 'starter' per la possibilità di eseguire un numero illimitato di programmi contemporaneamente, poter cambiare lo sfondo del desktop e una velocità bilanciata nell'esecuzione delle applicazioni

Home Premium : l'edizione di maggior successo e distribuzione. Installata sulla maggior parte dei personal computer permette di eseguire tutte le operazioni più comuni, condividere stampanti e connessioni, un ottimo compromesso tra velocità e potenza. Adatta per tutti gli utenti Home e piccole aziende.

Professional : un'edizione adatta per sviluppatori e per utenti che hanno esigenza di gestire reti e condivisione in maniera avanzata. Comprende ovviamente tutte le caratteristiche della Home Premium.

Enterprise e Ultimate : queste due versioni non presentano sostanziali differenze. Comprendono tutte le caratteristiche della Professional con il supporto per montare immagini virtuali VHD, gestione avanzata delle cartelle con il supporto per RAM da Pendrive e funzionalità BitLocker per protezione e cifratura dei dati.

Da aggiungere che soltanto dalla edizione Professional in poi è disponibile la 'XP MODE' per creare una macchina virtuale basata su XP e la possibilità di eseguirvi applicazioni.

  • Fonte:
  • Flickr

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016