Excite

Web nel nome di Dio: GodTube e fratelli

Nel Web 2.0 trova spazio anche la religione. Sono tanti i siti sia italiani che stranieri dedicati ad approfondire tematiche religiose, adatti per i credenti di ogni fede. Ecco un quadro dei siti più interessanti e curiosi.

La palma del sito più popolare va indubbiamente a GodTube, lo YouTube dedicato ai cristiani. Il suo sottotitolo è Broadcast Him, e i contenuti spaziano tra predicatori americani, spezzoni tratti da televisioni tematiche, testimonianze di vita, videomessaggi di missionari, canti gospel, autoproduzioni varie, preghiere e letture della Bibbia. Non manca davvero nulla, e ciò rende difficile dare un giudizio sulla valenza di GodTube e sul ruolo che può avere per la diffusione del messaggio cristiano. YouTube è anche in versione islamica, con YouTubeIslam e IslamTube.

Dai cloni di YouTube a quelli di MySpace: Koolanoo, il social network per ebrei e Muslimspace, quello per musulmani. Entrambi i siti riprendono le caratteristiche di MySpace: pagine personali per ogni utente, blog, galleria di immagini e tante possibilità di interazione.

Affamati di conoscenza? Anche Wikipedia ha il suo alter ego in tema religioso: Theopedia, che per ogni lemma (vedi Dio) propone citazioni bibliche ed elementi multimediali a supporto.

Parlando di Bibbia, il riferimento 2.0 è eBible, che permette di cercare un qualsiasi verso all'interno di Vecchio e Nuovo Testamento. Non solo, è possibile estendere la ricerca di fatti o personaggi ai libri che studiano la Bibbia, come dizionari e guide. Tra i siti meglio riusciti ricordiamo Biblemap, un'interessante applicazione che mostra su Google Maps i luoghi della Bibbia.

Passiamo in Italia per occuparci di un'ottima risorsa il cui nome è Religione 2.0. Questo è un blog che vuole raccogliere "Idee, strumenti e risorse per insegnare religione nell’era del web 2.0". Il sito, i cui post contengono segnalazioni molto interessanti, contiene anche uno speciale motore di ricerca per cercare all'interno dei soli siti riguardanti religione e Web 2.0. Non manca una sezione video, con una collezione di filmati in tema di religione selezionati dall'autore del blog Luca Paolini.

Chiudiamo questa carrellata con un sito alquanto bizzarro, Pray 2.0, ideale per chi vuole fare una preghiera rapida davanti al pc: basta scegliere la religione di appartenenza e a schermo apparirà il testo da recitare. Non c'è che dire, anche la religione 2.0 ha le sue stranezze!

In tema di stranezze, vi lasciamo con un simpatico video rap tratto da GodTube, intitolato "Baby Got Bible":


Clicca qui per aggiungere il blog Religione 2.0 ad Excite MIX

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016