Excite

Lavorare nel Web 2.0: avanzano i wwwokers?

Il Web 2.0, termine forse ormai un po' superato, ha portato alla richiesta di una serie di nuove figure professionali.

C'era una volta il webmaster ora ci sono aree più specializzate che si occupano della ideazione, progettazione, creazione e marketing di progetti che riguardano Internet. Alcuni di queste figure lavorano da casa, utilizzano la loro creatività attraverso il telelavoro.

Il fenomeno dei wwwokers è in crescita tanto che è nato anche un sito collettivo ed un libro a firma di Giampaolo Colletti dove ognuno racconta la propria esperienza, un popolo di Partite Iva in grado di fare da imprenditori di se stessi ma che nasconde anche un lavoro precario anche se con uno stipendio che in media va dai 1500 ai 3000 euro.

Spesso sono scelte forzate quelle di lasciare un lavoro a tempo indeterminato per uno meno stabile. Web-editor, web-designer, consulenti sul marketing e tante altre figure professionali dedicati a creare o favorire business online. Tra l'altro secondo alcune stime oltre il 60% dei wwworkers è donna.

La lista delle figure più cercate nel Web 2.0 è nutrita e spazia da Facebook a Foursquare: Software Engineering Product management, HR e recruiting, Android Developer, UI Designer. Molti di questi lavori si trovano usando LinkedIn o altri servizi.

Tra i siti dedicati al lavoro aperti di recente c'è Lavoro Senza Frontiere, un portale in italiano e francese che propone offerte di lavoro stagionali nei settori turistico-alberghiero e ristorazione in Italia e in Francia e in altri settori come l’animazione per adulti e bambini e tecniche sportive. Il servizio è nato dalla collaborazione tra l’Agenzia Piemonte Lavoro, i Servizi per l’Impiego francesi Pôle Emploi della regione Rhône-Alpes e la rete Eures.

D'altronde secondo un recente studio di McKinsey Internet dà lavoro a 1,15 milioni di persone, circa il 4% della popolazione attiva, di cui 700 mila creati negli ultimi 15 anni.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016