Excite

"Volti della memoria", online le immagini degli ebrei deportati o uccisi

Il prossimo 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria, il decimo da quando è stato istituito nel 2000. E proprio in occasione di questa data, la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC ha deciso di mettere online una delle sue raccolte documentarie più preziose.

Si tratta di 364 fotografie di ebrei deportati dall'Italia, raccolte dal Comitato Ricerche Deportati Ebrei (CRDE) a partire dal 1944 fino alla metà degli anni '50. Come si legge sul sito del CDEC, le fotografie sono state donate al Comitato Ricerche Deportati Ebrei nel 1957 dal presidente del CRDE Massimo Adolfo Vitale e sono oggi conservate nel fondo archivistico a lui intitolato.

La pubblicazione delle fotografie del CRDE è l'occasione per la Fondazione CDEC di avviare anche il progetto 'I Volti della Memoria. Le fotografie degli ebrei deportati dall'Italia' con il quale si vuole raccogliere e catalogare le fotografie di tutti gli ebrei deportati o uccisi sul territorio italiano, per adempiere al dovere, ebraico e civile, della Memoria.

Foto: cdec.it

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016