Excite

Video su Wikipedia?

Wikipedia, l’encilcopedia partecipata più grande del pianeta, si prepara ad offrire un nuovo servizio, la fruizione di video online. Accanto ad ogni argomento trattato potrebbe apparire correlato un filmato, che trasformerà il sito in un enorme ipertesto multimediale.

Erik Moeller, direttore della Wikipedia Foundation, ha dichiarato: "La speranza è quella di costruire un enorme archivio di materiale storico, di discorsi politici, di documentari e di qualsiasi cosa può essere ospitata su Wikipedia". Naturalmente tutto questo sarà possibile con l’aiuto degli utenti che potranno improvvisarsi documentaristi o addirittura registi, potranno aggiungere vidoe, montarli e diffonderli.

Le tre fonti utilizzabili per il nuovo servizio saranno Internet Archive (con circa 200mila video, documentari, interviste), Wikimedia Commons (con oltre quattro milioni di contenuti che compongono lo sterminato database curato dalla stessa Wikimedia Foundation) e Metavid (che contiene le registrazioni di discorsi e audizioni del Congresso americano). L’importante è che saranno tutti contenuti open source.

Questa iniziativa però potrebbe modificare le norme e fondamenti sulla tutela del diritto d'autore. L'enorme utenza di Wikipedia, cioè circa 60 milioni di accessi giornalieri, potrebbe spingere gli autori a rilasciare video con licenze che ne permettano l'utilizzo gratuito oppure ploccare tutto per violazione del copyright.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016