Excite

Vendita CD vergini: guida all'acquisto

Un CD, Compact Disc, è un particolare disco utilizzato per leggere o scrivere dati. I CD sono dei supporti di memorizzazione ottica, che vengono letti o masterizzati da degli opportuni lettori. I dischi in questione sono utilizzati per memorizzare dati fino a 870 MB o per riprodurre fino a 99 minuti di brani musicali in formato audio. I CD vuoti, pronti per essere masterizzati con gli opportuni lettori, vengono detti CD vergini.

Quali sono le caratteristiche principali dei diversi formati CD e i punti vendita dove acquistare CD vergini?

I CD sono generalmente contraddistinti da una velocità massima di lettura, che va da 1x fino a 56x (circa 8.6 Mb/s), oltre alla quale non si può andare, dato che velocità maggiori provocherebbero rotture fisiche del disco. Tenendo presente che più è bassa la velocità, minore è il rischio di incorrere a danni del disco, un CD vergine dovrebbe supportare la velocità 52x ed essere masterizzato, con opportuni software, ad una velocità di 36x.

I CD vergini possono essere anche Rewritable (RW), ossia riscrivibili e utilizzabili più volte. I nuovi lettori/masterizzatori permettono di leggere e scrivere sia CD che DVD: ciò implica che con un solo dispositivo si possono utilizzare due supporti differenti.

Quando si acquistano dei CD, è bene evitare le sottomarche e affidarsi a prodotti di qualità. I CD, poiché oramai sono poco utilizzati rispetto ai DVD, hanno un prezzo davvero irrisorio: si trovano a partire da 0.50€. Se si vuole risparmiare ulteriormente, è possibile acquistare dei pack o delle campane da 50 o 100 CD. Essi possono essere acquistati nei negozi di computer, nei supermercati o su internet. Tra le marche migliori di CD troviamo Verbatim, Kodak, Sony, Philips e TDK.

 

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016