Excite

Un italiano su due naviga sul web

  • Foto:
  • ©LaPresse

Arrivano nuovi dati sulla penetrazione della banda larga e sull'uso di Internet da parte degli italiani. Sembrano promettenti anche se discordanti con altri report.

L'ultimo rapporto Censis infatti indaga il consumo dei media digitali nell'era digitale.

Dai dati emerge che il53.1% degli italiani è online con un +6,1% rispetto al 2009. L'87,4% dei giovani (14-29 anni) e il 15,1% degli anziani (65-80 anni) tra il 72,2% dei soggetti più istruiti e il 37,7% di quelli meno scolarizzati.

Le persone continuano a informarsi attraverso la televisione, l'80,9% degli italiani la usa come fonte mentre tra i giovani il dato scende al 69,2%: al secondo posto si collocano i giornali radio (56,4%), poi i quotidiani (47,7%) e i periodici (46,5%).

Le Web tv sono in crescita del 2,6% mentre arrancano ancora gli e-book fermi all’1.7% di penetrazione così come le testate giornalistiche ferme a +0,5%.

Insomma la Rete che raccontiamo ogni giorno, i social network non ne escono poi benissimo: le applicazionie per gli smartphone sono al 7,3% di utenza e Twitter al 2,5%. Unica sorpresa l'uso del cellulare che ha, forse per colpa della crisi, una flessione del -5,5% tra il 2009 e il 2011 contro l'aumento degli smartphone del 3,3%.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016