Excite

Uk, suicidio in chat

Nessuno credeva che quell'uomo stesse davvero per togliersi la vita, eppure il tragico gesto è successo sotto gli occhi impietriti di decine di utenti di una chatroom, che hanno assistito alla scena senza capacitarsene, se non quando era ormai troppo tardi.

E' accaduto nel Regno Unito. Kevin Whitrick, 42enne ingegnere in crisi depressiva, è entrato nella chat di paltalk.com, in un canale dedicato agli insulti. Ha annunciato la sua intenzione, acceso la webcam, e poi con una corda si è impiccato lasciandosi andare dalla sua sedia. Eppure, dopo aver assistito al tutto, regnava ancora la convinzione che si trattasse solo di una messa in scena.

Un utente però aveva intuito di assistere a qualcosa di terribilmente vero, e ha telefonato alla polizia, che recatasi sul posto ha effettivamente trovato il cadavere dell'uomo. Inquietanti anche i racconti fatti dagli utenti della chat: se alcuni gli chiedevano di desistere, altri invece lo invogliavano ad ammazzarsi: "Non credevamo che lo stesse davvero facendo - ha raccontato uno dei testimoni - era tutto così surreale . Uno gli diceva: 'Dai fallo, stringi il cappio al collo'".

Ora nella chatroom di Paltalk, amici e conoscenti di Kevin si stringono nel ricordo dell'uomo e delle serate trascorse insieme davanti al pc. Non dimenticheranno mai l'ultima, dove hanno vissuto assieme ciò che mai avrebbero pensato. Sembra che questo sia il primo caso di un suicidio in chat avvento in Gran Bretagna, mentre sono numerosi i casi negli Stati Uniti.

[via Times Online]

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016