Excite

Twitter, Usa: lanciato nuovo servizio per sms di emergenza

  • Getty Images

Un nuovo servizio che consente agli utenti di ricevere avvisi di emergenza via sms. Lo ha lanciato, negli Stati Uniti, Twitter, arricchendo, così, le possibilità del suo social network. Gli 'alerts' verranno inviati dalla Croce rossa americana, dal Centro per il controllo delle malattie, dall'Agenzia federale per la gestione delle emergenze (Fema) e da altri enti federali e locali.

In pratica al momento dell'iscrizione a Twitter gli utenti si iscrivono anche agli avvisi di uno di questi gruppi, e potranno, così, ricevere una notifica via sms ogni volta che sarà emesso un alert.

Twitter ha specificato che gli avvisi saranno segnalati su smartphone o tablet con un'icona arancione a forma di campana, che differenzierà, dunque, questo tipo di messaggi dalle notifiche dei normali tweet.

Il servizio, dunque, permetterà, in caso di necessità, ai soccorritori di comunicare direttamente con chi ha bisogno di aiuto. Sono 60 le organizzazioni che hanno firmato l'accordo con la società per il servizi che al momento sarà avviato negli Stati Uniti, in Corea del Sud e Giappone.

L'obiettivo è quello di proporre un servizio di utilità immediata alla collettività e far circolare informazioni credibili in momenti critici, quando altri mezzi o servizi di comunicazione, spesso, vanno in tilt e non funzionano adeguatamente e in tempo reale. Il servizio di microblogging ha potuto già verificare con mano l'utilità del servizio: Twitter è stato particolarmente utile ai soccorritori quando l'uragano Sandy si è abbattuto su New York e sulla costa Est degli Stati Uniti e durante l'emergenza in Giappone dopo lo tsunami del 2011.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017