Excite

Twitter, su Time il servizio che ci cambierà la vita

Twitter si è guadagnato la copertina del prestigioso settimanale Time che, parlando del servizio di microblogging, "ha scritto" che si tratta di uno di quei sistemi che "cambierà la nostra vita".

Questo perchè, scrive Steven Johnson, Twitter non è solo un sistema di comunicazione rapido e limitato per quel che riguarda lo spazio ma è una vera e propria piattaforma in continua evoluzione che permette a chiunque di essere presente nel mondo, in qualsiasi momento e a qualsiasi longitudine e latitudine.

In realtà quello che scrive il giornalista è vero solo in parte dal monento che secondo uno studio dell'Harvard Business School sono in realtà pochissimi gli utenti che utilizzano Twitter in maniera sistematica e anzi più della metà di loro inserisce messaggi sul sito solo una volta ogni 74 giorni.

Questo vuol dire che, nonostante il pubblico di Twitter sia cresciuto arrivando a 7 milioni di utenti a febbraio 2009, la strada per il successo è ancora molto lontano.

Sicuramente Twitter può essere un modo per i singoli di farsi conoscere e per le aziende di profilare al meglio la propria utenza e, perchè no, di verificare la credibilità che la stessa ha presso gli utilizzatori di prodotti e servizi.

Basta un tweet interessante per attirare l'attenzione ma basta un tweet stancante o inutile per far distogliere la attenzione su di sè e sul proprio account: che Twitter ci cambierà la vita, forse, è troppo presto per dirlo ma che sicuramente un metodo comunicatico diverso è la realtà dei fatti.

Foto by Time.com

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016