Excite

Twitter punta a un miliardo di utenti poco reattivi

Twitter è uno dei social network più utilizzati al mondo e secondo le ultime stime, nelle prossime settimane, potrebbe raggiungere il suo record personale: 1 miliardo di iscritti. Forse la sua nuova grafica o la curiosità verso il mezzo stanno spingendo nuovi utenti a cinguettare.

Sembra ancora lunga la strada per raggiungere Facebook con i sui 500milioni di membri, anche perché al momento Twitter conta solo 165 milioni di iscritti. Inoltre, il servizio di micro blogging deve ancora risolvere alcuni problemi. Prima di tutto deve capire come monetizzare il traffico di utenti e poi dovrebbe puntare a rendere la visibilità dei messaggi più efficace.

Infatti, secondo una ricerca effettuata dall'azienda canadese Sysomos, il 71% dei tweet non sarà mai letto da nessuno. 100 milioni sono i brevi messaggi da 140 caratteri che ogni giorno vengono pubblicati ma di questi solo una piccola parte sono letti e commentati. Solo il 6% dei post riceve un re-tweet e un 23% ottiene un reply e tra questi l’85% ha solo un reply, il 10,7% due e l’1,53% tre.

Forse la novità del mezzo o la sua dirompente velocità non rendono facile l'interazione, anche perché tutto si gioca in pochi minuti massimo un'ora, se entro questo range di tempo non avviene nulla allora il messaggio non è arrivato. Qualcuno si preoccupa che dietro questi dati ci sia una sorta di indifferenza dei naviganti ma un portavoce della Sysomos offre una buona spiegazione a questo fenomeno: 'La maggior parte di utenti che usa Twitter è ancora poco educata al suo utilizzo e i tempi della piattaforma di micro-blogging sono velocissimi'.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016