Excite

Twitter cambia la homepage

Dopo il cambio al vertice è arrivato il momento per Twitter di monetizzare questa sua continua espansione di utenti.

L'arrivo di Jack Dorsey nel ruolo di CEO e la conferma di un probabile e definitivo abbandono di Evan Williams, co-fondatore di Twitter, sta portando ad una strategia differente e che mira a produrre ricavi.

Nei mesi scorsi Twitter ha subito una restyling continuato nelle ultime ore con la sperimentazione di una nuova homepage: su Twitter.com c'è un nuovo design, il nuovo layout fornisce suggerimenti su temi discussi e parole chiavi mediante un box di ricerca.

Twitter fa microblogging e dunque intende concentrare l'attenzione sugli argomenti del giorno: finiscono invece in una barra orizzontale i profili più aggiornati e seguiti di Twitter. Il confronto con le vecchie home di Twitter mostra come sia necessario coinvolgere direttamente le persone e diversificare i prodotti.

Insomma Twitter cerca una strada più semplice per promuoversi e lo fa cercando di enfatizzare gli interessi delle persone. Secondo alcune voci provenienti da Marketing Magazine Twitter avrebbe intenzione di aprire delle pagine per i brand, un po' come è successo su Facebook dove ogni marca può pubblicizzarsi.

E comincerebbe dagli UK e dagli USA, mercati potenzialmente interessati a questo business. Potrebbe essere la soluzione per far esplodere definitivamente Twitter anche come strumento di business e revenue?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016