Excite

Twitter nuoce gravemente alla salute

I social network fanno male alla salute e al nostro cervello? Ci rendono più stupidi oppure più informati e simpatici?

Secondo molti Twitter non è un social network eppure è una rete sociale di contatti e messaggi continua. Se Facebook è una sorta di ricettacolo dove addescare persone, rovinare relazioni durature o trovare vecchi amici, Twitter per la sua natura elitaria può creare diversi disturbi.

Ad esempio OkCupid ha analizzato i comportamenti sessuali di oltre 800 mila utenti di Twitter arrivando a due conclusioni: chi usa di frequente Twitter ogni giorno tende ad avere relazioni e storie più brevi, problema che sale più cresce l'età.

I ragazzi tra i 18 ed i 24 anni che usano Twitter hanno relazioni che si fermano ad un massimo di 9-12 mesi mentre a 50 si è sui 15 mesi. Inoltre, chi usa spesso Twitter pare sia più incrine all'onanismo e ad una eccessiva masturbazione. La possibilità che un utente compulsivo di Twitter si masturbi è di circa 1,5 volte più alta rispetto ad un uso meno stressante.

E' come se gli utenti di Twitter (o comunque di chi ha una intensa attività online anche su di un altra rete sociale) siano quasi intossicati. Secondo alcuni ricercatori potrebbe peggiorare anche le prestazioni della memoria a breve termine soprattutto nei soggetti che non sono più giovanissimi.

Foto: http://www.brandonsheley.org/twitter-addiction/

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016