Excite

Twitter: Borsa vicina, l'annuncio con un tweet

  • Getty Images

Twitter è pronto a sbarcare in Borsa e l'annuncio, naturalmente, arriva con un cinguettio sul popolare sito di microblogging. Sul suo account ufficiale la società ha scritto: “Abbiamo presentato alla Sec i documenti per un'Ipo” e ha poi postato una foto: "Ora di nuovo al lavoro" con l'immagine dei suoi impiegati impegnati al pc.

La notizia era nell'aria già da tempo, soprattutto dopo l'approdo a Wall Street di Facebook, ormai avvenuto più di un anno fa, precisamente nel maggio del 2012. Di recente la società di Mark Zuckerberg ha raggiunto il suo livello più alto dalla Ipo, toccando i 45,04 dollari per azione.

Al momento il potenziale valore di Twitter è stato stimato in 10 miliardi di dollari e secondo Sam Hamadeh, analista di PrivCo, la società mirerebbe a un valore di mercato di circa 15 miliardi di dollari per l'Ipo.

A poco più di un'ora dall'annuncio della presentazione dei primi documenti per lo sbarco a Wall Street, il messaggio della società era stato ritwittato da ben 7.872 persone e al momento, dopo circa 12 ore, sono quasi 13 mila i retweet.

Twitter è nato sette anni fa, a marzo del 2006, e può contare oggi oltre 200 milioni di utenti, contro gli 1,16 miliardi di Facebook. Fondato da Jack Dorsey, Biz Stone e Evan Williams mentre lavoravano a un sistema di podcasting chiamato Odeo, il sito di microblogging è diventato un vero e proprio social network e utilizzatissimo anche da star dello spettacolo e politici.

Moltissimi annunci ufficiali di personalità del mondo dello sport, dello spettacolo e della politica sono arrivati tramite Twitter che ha giocato un ruolo anche nelle recenti rivolte della Primavera araba, utilizzato spesso per organizzare manifestazioni o far filtrare tramite il web le notizie dai cortei.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017