Excite

Tiscali lancia Indoona, l'alternativa italiana a Skype

  • Tiscali

Mentre Skype allarga la sua integrazione e amicizia con Facebook cominciano a entrare nel mercato nuovi concorrenti nostrani.

E' ad esempio il caso di Indoona: si tratta di una applicazione VoIP tutta italiana che permette di chiamare, inviare messaggi e video-chiamare via smartphone (Wi-Fi e 3G) e attraverso il PC.

Il software è realizzato da Tiscali e consente una comunicazione gratuita tra gli utenti Indoona e le chiamate verso i numeri di rete fissa di Tiscali. Renato Soru ha dichiarato che questo progetto nasce dall'esperienza di wiPhone che fu lanciato a fine 2009 su Android e Symbian con tecnologia IMS sviluppata dalla cinese ZTE.

Indoona viene dal sardo e significa 'tutto insieme' e permette anche soluzioni per telefonare verso numeri fissi e cellulari in tutto il mondo con tariffe che partono da 0,8 centesimi al minuto Iva inclusa mentre arrivano 10 centesimi verso tutti gli altri operatori nazionali di rete mobile. Rispetto agli altri client come Skype o Viber, Indoona ha il vantaggio di avere tutte le funzioni riunite sotto un'unica applicazione.

Si può anche acquistare un numero nazionale Indoona che permette di farsi chiamare sullo smartphone al costo di una chiamata locale, molto comodo quando ci si trova all'estero e non si vogliono pagare i costi di roaming voce. A questo su uniscono alcune funzioni interessanti come la rubrica intelligente che sincronizza tutti i contatti sia su PC che su smartphone.

Indonna è disponibile gratuitamente sia per Android che per iOS e potrebbe essere una buona alternativa a Skype.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017