Excite

Tina Sherman nuda, moglie e marito fanno causa a McDonald's

Un uomo dell'Arkansas, Philip Sherman, ha deciso di fare causa al McDonald's per danni morali dopo essere stato protagonista di una vicenda abbastanza surreale insieme alla moglie Tina.

L'uomo aveva infatti dimenticato il cellulare all'interno del McDonald's di cui era cliente abituale e, dopo essersi accertato che fosse lì, aveva chiesto ai dipendenti di custodirlo fino a quando non sarebbe passato a riprenderlo.

Non si sa come ma le immagini della moglie nuda, presenti proprio sul cellulare lasciato nel fast food, sono finite su Internet.

Secondo l'uomo il cellulare era stato lasciato in consegna ai dipendenti del fast food i quali, a suo avviso, non hanno rispettato i patti e per questo sono stati citati per danni morali; il risarcimento richiesto ammonta a circa 3 milioni di dollari che comprendono anche i costi per il trasferimento in una nuova casa, necessario secondo l'uomo per evitare i commenti dei vicini.

Il McDonald's di zona non ha voluto commentare la questione e anche i responsabili nazionali del fast food non hanno rilasciato commenti.

Il fatto è avvenuto lo scorso 5 luglio e le foto osè di Tina Sherman sono state già rimosse anche se ormai la coppia è diventata famosa nella città dell'Arkansas dove è accaduta la cosa.

Intanto la parola di ricerca Tina Sherman è la più cercata delle ultime 48 ore su Google in America, almeno stando al report di Google Trends: da luglio a venerdì scorso, quando le foto sono state rimosse, il passaparola è stato più veloce di tutto il resto e la procace Tina è diventata una delle nuove hot star create dal Web.

E chissà che la questione del cellulare lasciato incustodito, della denuncia e della vergogna non siano altro che stratagemmi studiati ad arte per diventare famosi.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016