Excite

The Cat, il gatto sale o scende le scale? La nuova Foto che divide il web dopo 'The Dress'

  • Twitter

Una foto, un rompicapo. E' 'The Cat' il nuovo tormentone che scuote il web. Lo scatto che immortala un micio alle prese con una scala. Già, ma cosa fa il felino? Sale o scende gli scalini?

Il caso è stato aperto dalla pagina Facebook del sito 9GAG diventando virale e coinvolgendo sin da subito milioni di utenti in tutto il mondo. Il rebus ha coinvolto Twitter, dove gli è stato subito conferito l'hashtag #thecat.

Solving the Cat Problem like an Architect!http://9gag.com/gag/aKPWdqQ?ref=fbpc

Posted by 9GAG on Mercoledì 8 aprile 2015

'The Cat' giunge un mese dopo il rompicapo che fece impazzire la rete, 'The Dress'. La foto dell'abito femminile, postata il 26 febbraio per la prima volta dalla cantante scozzese Caitlin McNeill sul suo Tumblr. "Ragazzi aiutatemi. Di che colore è questo vestito?", scrisse.

The Dress, di che colore è il vestito?

Sebbene la maggioranza (72%) abbia giudicato il vestito bianco-oro, la Roman Originals, produttrice del vestito (prezzo di 50 Sterline), ha spiegato che in realtà i cololri dell'abito "sono nero e blu".

Il vestito oro e bianco e nero e blu diventa limit edition

Anche la scienza è intervenuta sul caso 'The dress', spiegando che, il meccanismo attraverso il quale la percezione visiva di uno stesso colore cambia da Uomo a Uomo, deriva dalle differenti fonti d'illuminazione delle immagini.

VIRALE - Come un contenuto diventa virale? Dopo il caso 'The Dress', ha provato a dare una risposta ad una domanda tanto complessa, ci ha provato Sharad Goel, Assistant Professor alla Stanford University presso la facoltà di Management Science&Engineering, intervistato dalla rivista Nature.

Goel ha dichiarato che Virale non vuol dire solo popolare. Perché un contenuto possa essere considerato ‘virale’ occorrono duerequisiti. Il contenuto deve essere diffuso attraverso persone e non attraverso grandi canali ("come ad esempio il New York Times"), il contenuto deve propagarsi ad alta velocità.

"Condividiamo un contenuto anche per avere reazioni negli altri. Il caso di ‘The Dress’, ad esempio, ha scatenato discussioni anche offline. Certo è, che la casa produttrice dell’abito e Caitlin McNeill non sapevano che il vesito avesse potuto avere tanta fama. Dunque perché un contenuto sia virale occorre anche una bella dose di fortuna". Chissà se accadrà lo stesso con ‘The Cat’.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017