Excite

Tesoriere di Riina, latitante su Facebook

Era stato indicato dal giudice Giovanni Falcone come il tesoriere di Cosa nostra, detentore dei segreti finanziari di Riina e Provenzano, è stato condannato per associazione mafiosa solo nel marzo 2009, Vito Roberto Palazzolo, però resta ancora latitante in Sudafrica, che non procede all’estradizione.

Nel paese africano Palazzolo è un manager stimato, con una buona posizione sociale e si fa chiamare Robert Von Palace. Nonostante le condanne, vive tranquillamente la sua vita e da poco si è iscritto a Facebook dove tra i suoi amici ci sono il fratello Pietro, il figlio Christian, che ha in mano l’azienda di famiglia che produce l’acqua minerale “La vie”, e i manager di alcune società internazionali.

Utilizzare il web è un modo per il tesoriere di curare la sua immagine, anche se non mostra la sua foto, messa in discussione dalle inchieste giudiziarie, anche perché in Sudafrica il suo potrebbe diventare un caso politico, ma lui si difende e si presenta come un benefattore della causa anti-apartheid.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016