Excite

Le immagini del terremoto in Giappone: prima e dopo

E' incredibile quello che è successo in Giappone, le scosse continuano come il rischio fusione delle centrali.

Leggi tutte le notizie sul terremoto in Giappone

Hanno dimostrato la catastrofe del terremoto alcune terrificanti immagini processate dalle mappe di GeoEye e da Google con le quali è possibili fare un confronto tra il prima e il dopo tsunami. Il New York Times e tanti altri giornali.

C'è un intero album su Picasa che documenta il before-after anche attraverso un file .kml di Google Earth.

Google invita anche ad inviarefoto dei danni e delle aree colpite attraverso Twitter. Purtroppo però c'è anche chi ha avuto il cattivo gusto di deridere i giapponesi ed il Giappone.

Sono diversi gli status su Facebook che si compiacciono della catastrofe in Giappone ricordando ciò che successe a Pearl Harbour durante la II guerra mondiale.

Un altro esempio è il tentativo di fare pubblicità di Microsoft attraverso Bing, il suo motore di ricerca, che con l'account twitter ha pubblicato un tweet offensivo con il quale Microsoft affermava che avrebbe donato 1$ per ogni retweet.

Diverse ore dopo sono arrivate le scuse di Microsoft ma forse ormai non bastano più. Infine anche i videogiochi in Giappone si sono bloccati: il PlayStation Network ha subito grossi rallentamenti, MotorStorm: Apocalypse è stato posticipato, Konami ha bloccato Metal Gear Online così come Final Fantasy XI e Final Fantasy XIV. Risparmiare energia e risorse è diventato fondamentale.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016