Excite

Terremoto in Abruzzo, riparte il sito dell'Università

Riparte il sito web dell'Università aquilana grazie al supporto del Consorzio interuniversitario per le applicazioni di supercalcolo (CASPUR) e Fastweb che ha provveduto alla riattivazione della rete telefonica nella sede temporanea del Rettorato.

Un sito, ovviamente, ancora in piena emergenza dove viene fatto il punto della situazione sui danni materiali subiti dagli edifici universitari della città e del circondario. Ogni facoltà e dipartimento si sta adoperando per recuperare e mettere a disposizione online i dati e tutte le informazioni per docenti, collaborati e studenti in modo che possano avere un punto di riferimento per tenersi aggiornati sulla ripresa delle attività. Da una prima analisi dei tecnici il 30% degli edifici dell'Ateneo risulta agibili, la maggior parte delle attività didattiche dovrebbero svolgersi in quattro aule del Blocco di Medicina, da 225 posti ognuna. Sono state avanzate proposte anche per mettere a disposizione online il materiale per prepararsi agli esami visto che in molti hanno perso libri e dispense sotto le macerie: l'idea è quella di rendere disponibile una banca dati telematica per consultare e scaricare materiale didattico.

In una pagina dedicata sono elencati blog, forum e gruppi di Facebook dove gli studenti di tutte le Facoltà si stanno scambiando informazioni e supporto per gestire al meglio l'emergenza.

Guarda il videomessaggio del Rettore dell'Universita'degli Studi dell'Aquila

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016