Excite

Tablet non si fermano: nel 2015 supereranno i pc

  • Getty Images

Una corsa senza sosta: difficile fermarla. E' quella deitablet pronti al sorpasso sui pc. Nel 2015 – riportano le stime della società di ricerca International Data Corp (Idc) – i tablet saliranno del 58,7%, volando a quota 229,3 milioni di unita contro i 14,5 milioni del 2013. Così avverrà il sorpasso ai pc, le cui vendite continuano a rallentare e in quest'anno andranno giù del 7,8%.

La flessione ci sarà già nel 2014, ma sarà più contenuta – rivelano ancora i dati – attorno all'1,2%. "I tablet supereranno i portatili nel 2013 e i pc nel 2015, indicando un significativo cambio nell'atteggiamento dei consumatori nei confronti dei dispositivi computerizzati e delle loro applicazioni", ha spiegato Ryan Reith di Idc.

"Per molti utenti un tablet è la soluzione più semplice ed elegante per la maggior parte dei casi che prima venivano gestiti con il pc", ha evidenziato ancora Reith.

Apple continua a dominare la scena ma la crescita del mercato è legata soprattutto ai dispositivi a basso costo, come quelli con il sistema operativo Android. E anche i prezzi andranno giù: precisamente del 10,8% a 381 dollari contro i 635 medi dei pc. "Il successo di Apple nel mercato dell'educazione ha mostrato come i tablet possono essere usati al di à del consumo di contenuti e del gioco. Questi dispositivi sono compagni dell'apprendimento – ha spiegato Jitesh Ubrani di Idc - e con i prezzi in calo il sogno di avere un pc per ogni bambino e' sostituito dalla realtà di un tablet per ogni bambino".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017