Excite

Svaligiata una casa su Facebook: la procura apre una indagine

Tornare a casa dal lavoro e trovare la casa vuota? Un dramma. E se questa abitazione fosse virtuale?

Paola Letizia ha 44 anni, vive a Palermo e lavora al Pubblico registro automobilistico: da due anni giocava al gioco Pet Society su Facebook con il quale aveva costruito una casa arredando sette stanze in stile moderno con acquario, la vasca con l'idromassaggio e le conchiglie, una parete attrezzata, il tavolo da biliardo, gli specchi, tappeti e le tende.

La donna ha trovato la casa svaligiata, completamente vuota: hanno portato via persino il cordless, era rimasto soltanto il suo gatto virtuale, Blue cat. Un hacker si è introdotto nell'abitazione costruita dalla donna su Pet Society ed ha compiuto il 'furto virtuale'.

La donna non si è arresa e attraverso gli avvocati Mauro Torti e Ivano Natoli ha presentato una denuncia: ora la procura di Palermo indaga attraverso la Polizia postale nello scovare l'hacker che ha lavorato per ore tanto che la signora Letizia più di un mese non è riuscita a usare la mail, Facebook e quindi nemmeno Pet Society.

In realtà il PM della procura di Palermo, Marco Verzera, aveva chiesto l'archiviazione del caso ma i legali si sono opposti e il gip Fernando Sestito ha imposto che le indagini continuino per introduzione abusiva e aggravata nella corrispondenza elettronica della donna e nelle attività ad essa collegate.

Questo reato è punito con l'articolo 615 e prevede una pena da 1 a 5 anni di reclusione. L'hacker deve aver rubato la password della donna e usato la sua posta elettronica: si tratta di un vero e proprio furto perchè tutti gli oggetti comprati su Pet Society sono stati acquistati veramente con la carta di credito per un valore totale di quasi 100 euro.

Se di gioco attraverso un social network si tratta e quindi non di furto realt, il danno in qualche modo anche economico c'è stato, sia per il valore del tempo e dei soldi spesi che per la violazione della privacy. Riusciranno a trovare il topo d'appartamenti virtuali?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016