Excite

Su Twitter si diffondono i Morattiquotes

La potenza dei social network entra prepotentemente anche nella politica e così travolge anche il candidato a sindaco 1.0 Letizia Moratti.

Guarda il video dello scontro tra la Moratti e Pisapia

L'antefatto parte dal confronto tra la Moratti e l'altro candidato, Giuliano Pisapia, avvenuto su Sky che ha portato l'attuale sindaco a fare dichiarazioni forti e false nei confronti di Pisapia che ha sporto poi querela.

La replica della Rete è stata un fiume di messaggi che si sono scatenati nel meme politico con hashtag #MorattiQuotes: come spiega benissimo il blog Stilografico questo meme è partito su Twitter da @AndyViolet come proposta di gioco o satira nei confronti della Moratti.

I MorattiQuotes non sono altro che delle false dichiarazioni della Moratti su Pisapia, una sorta di 'facts' di Chuck Norris. E allora nei migliaia di tweet che hanno cominciato a spedire ieri pomeriggio gli utenti se ne sono lette di tutti i colori come 'Pisapia non è figlio di Maria', 'è stato lui a inclinare la torre di Pisa', 'Vende i cd di Apicella', 'il suo bisnonno era l’avvocato di Jack lo squartatore'.

All'iniziativa ha partecipato anche Pisapia che pare si sia divertito e incuriosito nel leggere le reazioni dei social media: non poteva non nascere la pagina fan Facebook dei MorattiQuotes.

Il web si è già scatenato altre volte in maniera ironica contro Letizia Moratti: ne è un esempio Letizia Ovunque, un Tumblr che raccoglie parodie dove c'è anche un kit da scaricare per realizzare il proprio manifesto ironico e magari stamparlo.

Dopo la notizia che anche i talebani usavano Twitter è la conferma che questo social network è comunque in grado di smuovere l'intelligenza collettiva.

Foto: © LaPresse

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016