Excite

Su Flickr inseriti 3 miliardi di foto

Aumentano gli utenti che fruiscono di Internet per archiviare le loro foto, condividerle con gli altri e renderle pubbliche e contestualmente aumentano anche i servizi di photo-sharing a disposizione.

E' notizia fresca che su Flickr ieri, come riporta il solito ben informato TechCrunch, è stata uploadata la 3 miliardesima foto; a farlo è stato un tale Garrett Ryan Smith che ha così contribuito attivamente alla crescita esponenziale di un sito nato nel 2004 come un piccolo progetto e ormai diventato fenomeno.

Si tratta chiaramente di un momento che quelli di Flickr ricorderanno con piacere ma che non gli permette ancora di competere con Facebook, sulla cui piattaforma sono ad oggi state inserite ben 10 miliardi di foto in tutto il mondo.

Solo nel 2007 su Facebook si contavano 4,1 miliardi di foto per cui in un solo anno solare il social network è cresciuto del 300% per quanto riguarda l'archiviazione delle foto online.

C'è però da chiarire un aspetto: Flickr è da sempre utilizzato per la condivisione di foto di svariata natura, anche professionali, mentre Facebook ospita il più delle volte foto personali da condividere con amici e parenti lontani.

A ciò si aggiunga che Flickr consente di caricare fino a 100 MB di fotografie ogni mese e consultare fino a 200 foto gratuite al mese a meno che non si decida di passare ad un account premium, dunque pagando; limitazioni che non sussistono invece su Facebook, completamente gratuito per gli utenti.

Per questo comparare i due servizi può essere uno sport simpatico ma completamente inutile.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016