Excite

Su Facebook la famiglia si allarga

Facebook cerca in tutti i modi di non lasciare che il suo diretto concorrente, Google+, prenda il suo posto. Il social network del motore di ricerca, al momento, non spaventa più di tanto visti i risultati deludenti, ma il gioiello di Mark Zuckerberg non si ferma e prosegue con le novità.

Ultima, ma non meno importante, è la possibilità di aggiungere nel proprio albero genealogico l'arrivo di un bambino. Infatti, nella nuova release del famoso sito, ogni utente può mostrare ai propri contatti la rete di familiari a cui appartiene, dai genitori, ai nonni, ai cugini, fratelli e i figli, anche quelli in arrivo con la cicogna.

Infatti, anche se il futuro pargoletto non ha ancora un profilo su Facebook, i genitori possono anticipare i tempi e segnalare il suo arrivo, con tanto di data di scadenza della gravidanza. Il mondo virtuale, quindi, potrà venire a conoscenza della propria intenzione di allargare la famiglia. Un modo anche per iniziare a controllare il profilo del proprio figlio e capire quali sono le amicizie da evitare o scegliere a quali gruppi iscriverlo.

Questa opzione è disponibile nella sezione 'Amici e Famiglia', lì si può inserire anche il nome del futuro erede. Questa idea è nata proprio dagli utenti, che molto spesso per annunciare il lieto evento aggiungevano foto di ecografie per mostrare l'arrivo di un altro membro della comunità virtuale.

Sicuramente dietro tutto questo c'è anche il marketing, infatti segnalando l'attesa i genitori saranno degli ottimi target a cui presentare pubblicità di pannolini, pappine e oggetti necessari per l'infanzia. Saranno invece da evitare spot virtuali su preservativi e vacanze spericolate.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016