Excite

Su Facebook arriva lo psicologo gratuito

Curarsi online o semplicemente chiedere un parere medico e soddisfare i propri dubbi mediante i social network. E' quanto sta emergendo attraverso nuovi strumenti e trend.

Ha fatto notizia l'arrivo di un centro di assistenza psicologica gratuito su Facebook. Il Servizio Italiano di Psicologia Online(SIPO) ha infatti aperto un profilo Facebook, il SIPO sportello ascolto, attraverso il quale le persono possono chattare e dialogare in maniera gratuita con uno psicologo.

Dal 15 Settembre infatti sarà possibile contattare questo profilo e la pagina Facebook il Giovedì e Martedì sera, dalle ore 21 alle 22.30, come spazio di ascolto e richiesta. Non è un modo per curare le persone online ma per orientarle e informale, rispondere a qualche domanda psicologica.

Si può prenotare un incontro online, dnuque una seduta, semplicemente lasciando un messaggio sul profilo in modo da ottenere una priorità. Inoltre il SIPO ha anche aperto una serie di pagine da usare come gruppi di discussione e ascolto su problemi come l’ansia e le fobie, la relazione di coppia, l’insonnia, mobbing, le problematiche alimentari, eccecc.

Matteo Radavelli, uno dei responsabili del progetto, è convinto che sia una buona soluzione: 'Le problematiche delle persone sono spesso prima di tutto legate alla comunicazione e alle relazioni con chi le circonda. In un momento in cui entrambi questi fattori si evolvono a grande velocità, è compito e dovere degli psicologi presidiarli e fare sentire la nostra voce attraverso questi nuovi strumenti'.

Possono il web insieme a questi psicologi 2.0 risolvere o dare risposte e lasciare al contatto virtuale la prima fase di una cura? Chissà che il binomio tecnologia e psicologia non sia in grado di produrre risultati anche dal punto di vista della ricerca e dell'analisi.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017