Excite

Stina Sanders su Instagram: smette di pubblicare selfie con i filtri e perde 3000 follower in poche ore

  • Instagram

di Simone Rausi

Stina Sanders è una blogger londinese, nonché una modella di cosmetici, molto apprezzata dai suoi follower di Instagram. In gergo, potremmo dire che la Sanders è una web star, una stella dei social network. Stella cadente visto come si sono evoluti il suo seguito e la sua popolarità negli ultimi giorni.

"Social media is not real life": la denuncia di una modella americana

La Sanders ha infatti perso oltre 3000 seguaci in poche ore facendo precipitare la sua fan base a “soli” 126mila follower. A cosa è dovuta questa fuga di massa dal suo account? Semplice: alla verità. Stina Sanders ha smesso di pubblicare foto in bikini ritoccate, immagini patinate rubate da shooting fotografici e selfie illuminati come di fronte a una sacra apparizione. Al suo posto sono arrivate foto di vita quotidiana, completamente al naturale. Per farla breve, la Sanders ha smesso di usare i filtri, in tutti i sensi. Niente più autoscatti truccati con filtro Amara e saturazione al massimo. Via libera a foto acqua e sapone, con la ceretta sui baffi e la luce naturale.

Perdere una così grande fetta di seguaci in una così ristretta finestra temporale rappresenta una piccola grande tragedia per chi con i social ci lavora e ci fattura. Eh già perché per una Instagram star, i selfie valgono anche migliaia di euro. Ditelo a Essena O’Neill che dichiarava di guadagnare 1300 euro a foto prima della sua protesta social. Anche questa modella, infatti, stufa del mondo finto e patinato rappresentato dalle sue foto aveva deciso di pubblicare solo scatti al naturale “senza trucchi e lunghe pose” in grado di poterla rappresentare al meglio. L’iniziativa di Stina Sanders sembra nascere da una presa di posizione analoga, un’aderenza alla campagna di protesta e sensibilizzazione lanciata dalla collega qualche tempo fa.

Molte donne si confrontano con le immagini postate da altre, dalla ragazza della porta accanto alle modelle di Victoria’s Secret. Lo trovo stupido, nessuno è perfetto” ha dichiarato la Standers. “Vedermi mentre mi preparo per il lavaggio intestinale invece che in bikini ha spaventato i miei follower”. Insomma i reality, anche quelli social, non piacciono a nessuno se sono troppo autentici.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017