Excite

Steve Jobs, il futuro è senza fili

E' un fiume in piena Steve Jobs che, a poco più di 10 giorni dal lancio dell'iPad, ha parlato con alcuni giornalisti e le sue parole sono state riportate da Repubblica per sottolineare come il patron di concepisce la tecnologia e come a breve si sarà tutti connessi senza fili.

Guarda tutte le foto dell'iPad Apple

Jobs si sofferma prima di tutto sull'esaltazione dell'iPad che 'cambia irreversibilmente il panorama del mondo dell'informatica contemporanea' e che per questo motivo è stato acquistato da migliaia di utenti nei primi giorni e le cui applicazioni sono giù un successo.

Ma il vero successo, dice Steve Jobs, è legato alla nuova piattaforma pubblicitaria a supporto di iPad: si chiama iAd e permette di guadagnare sulla pubblicità che appare sulle applicazioni e che soprattutto, dice il fondatore della Mela, offre 'la possibilità ai nostri sviluppatori di fare soldi sulle loro applicazioni. Molti oggi le cedono per pochi spiccioli: ma in questo modo gran parte degli introiti andranno a loro'.

Secondo Jobs 'ogni utente usa applicazioni per 30 minuti al giorno. Se 10 spot pubblicitari appaiono su ognuno di quei telefoni, si ottengono 1 miliardo di contatti giornalieri tra consumatore e pubblicitario. Inutile sottolineare che il potere economico di questo dato'.

Dunque lo scopo di Apple è chiaro: unificare le comunicazioni, permettere connessioni a tutto tondo in qualsiasi parte del mondo e con chiunque e in special modo favorire le relazioni a distanza senza necessità di troppi apparecchi.

Che l'iPad sia la prima mossa di una strategia globale è ormai davvero chiarissimo...

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016