Excite

Stampa digitale: consigli e suggerimenti

Chiunque è abituato a gestire foto o documenti digitali conosce bene l'importanza della stampa digitale. Esistono diverse soluzioni per stampare i propri file digitali, a seconda delle proprie esigenze e della propria disponibilità. Vediamo quali sono le opzioni principali.

Se si hanno ritmi di stampa molto intensi è possibile pensare ad acquistare una propria stampante da usare in casa o in ufficio a seconda di ciò che più frequentemente si necessita stampare. Se prevalentemente si gestiscono documenti di testo o immagini di grafici o tabulati conviene orientarsi verso una stampante laser. Questo tipo di dispositivo utilizza un laser che imprime l'immagine da stampare su un toner, il quale la trasferirà al supporto. Il vantaggio principale è di avere una grande velocità di stampa e quindi poter tenere dei grandi ritmi produttivi, di contro la qualità molto spesso non è elevata e non è adatta per stampe fotografiche o di grande formato.

Se invece la propria necessità principale è la fotografia, saranno da preferire le stampanti ink jet, o a getto d'inchiostro. Queste stampanti funzionano grazie a delle specifiche cartucce contenenti inchiostri particolari che si vanno a imprimere direttamente sul supporto. La stampa digitale in questo caso è molto più lenta rispetto a quella laser ma garantisce una resa qualitativa decisamente migliore e più accurata.

Un'alternativa all'acquisto di una stampante però può essere quella di rivolgersi occasionalmente a degli appositi centri per la stampa. Portando i propri documenti digitali presso questi negozi sarà possibile infatti delegare a loro tutto il processo relativo alla stampa. Per quanto riguarda ad esempio la stampa fotografica i costi sono addirittura minori rispetto alla stampa digitale casalinga.

 

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016