Excite

In Usa cresce il social network mobile

Sembra ripetersi ogni anno il trend che vede i dispositi mobili fiorire in una rivoluzione digitale. E invece l'appuntamento si rimanda sempre.

Dal 2011 potrebbe non essere più così ed a confortare questa tesi ci sono gli ultimi dati di Comscore che ha pubblicato di recente il rapporto The 2010 Mobile Year in Review, una sintesi annuale di quanto accade nel mondo del mobile.

Secondo i risultati di Comscore a Dicembre 2010 sono stati 57,9 milioni gli utenti Usa che hanno navigato via mobile. Secondo Mark Donovan, Vice-Presidente della sezione mobile di comScore, il '2010 è stato un anno in cui i giochi sono cambiati nell'industria mobile. L'adozione degli smartphone e la penetrazione del 3G e dei piani dati illimitati ha favorito l'utilizzo dei cellulari come mobile media e quindi sono entrati nella vita di tutti i giorni.

Solo in Usa gli smartphone sono aumentati del 10%, un dato simile se non superiore in Europa. Ed è cambiato anche l'uso che se ne fa del mobile. Ad esempio l'utilizzo di social network è aumentato del 24% fino a raggiungere un totale di 57,3% degli utenti di smartphone negli Usa (circa 36 milioni) che hanno fatto accesso almeno una volta al mese a un social network o un blog.

Non è andata male neanche in Europa dove il 37,8% degli utenti (27 milioni di utenti) smartphone hanno usato un social network. A guidare questa conquista è stato Facebook che ha raggiunto il 90% degli utenti dei social media negli Stati Uniti, l'80% in Europa.

Se Facebook è cresciuto del 120% in un anno ci sono anche altri social network che si posizionano dietro: tra tutti YouTube e poi Twitter (esploso del +195% di utenti), rispettivamente la seconda e la terza posizione sia in Usa che in Europa mentre ha sorpreso e non poco il dato di MySpace che ha perso il 20% negli Usa ma ha guadagnato il 32% in Europa.

Foto: www.flickr.com/photos/41906979@N05/3864941656/

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016