Excite

Soapbox, Microsoft risponde a YouTube

Ci ha messo parecchio tempo ma alla fine è arrivato. Parliamo di Soapbox, il rivale di YouTube realizzato da Microsoft, che dopo una fase di beta privata è diventato finalmente disponibile a tutti.

Soapbox on MSN Video (questo il nome per esteso del sito) si avvale di una buona interfaccia che unisce AJAX e Flash. Tra le differenze principali dal suo concorrente YouTube, la possibilità di navigare all'interno del sito senza interrompere la visualizzazione dei video. Una grafica complessivamente bella da vedere accompagna una navigazione molto semplice.

Rispetto a YouTube, c'è un uso potenziato dei tag. Ognuno può aggiungere tag ai video, così risulteranno in evidenza quelli più indicati dagli utenti. Per classificare al meglio i filmati, esistono 15 categorie: animali, animazione, auto, blog, comici, pubblicità, intrattenimento, giochi, film, musica, persone, politica, sport, tecnologia e viaggi. Ad ogni categoria, ricerca fatta o utente, è abbinato un feed RSS, questo rende possibile avere aggiornamenti sui nuovi video direttamente nel tuo Excite MIX.

Per inserire video in Soapbox basta essere iscritti a MSN. Tutti i formati principali sono supportati, non c'è una durata massima per video, ma un limite di 100 MB. I video vengono visualizzati ad una risoluzione di 400x300 pixel, ed eventualmente a schermo intero.

Essendo un prodotto Microsoft, Soapbox prevede un'interazione con i programmi e i siti della famiglia, in particolare con MSN Messenger. Tramite un apposito link, è possibile vedere il video assieme ad un amico che è in chat con noi su MSN, direttamente all'interno del programma. Peccato che questa opzione sia attiva solo per chi naviga con Internet Explorer.

Riuscirà Soapbox ad insidiare il primato di Google/YouTube nel settore del video sharing? Come abbiamo spiegato, non ci sono funzioni particolarmente innovative eppure il sito è ben fatto (in molti preferiranno la sua interfaccia) e non ha difetti particolari. Resta da vedere se gli utenti continueranno a preferire YouTube e altri siti già esistenti, oppure decideranno di passare a Soapbox, magari invogliati dall'interazione con Messenger e MSN Spaces.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2014