Excite

Sms gratis (e molto di più) con Twitter

Twitter mania! La blogosfera italiana è letteralmente impazzita (in positivo e in negativo) per questa applicazione 2.0 che permette di far sapere ai nostri amici cosa stiamo facendo in ogni momento. Per alcuni, Twitter è diventato una sorta di droga, per altri è un sito inutile che ci fa sapere aggiornamenti inutili sulla vita dei nostri amici. Tante le questioni tirate in ballo: privacy, overflow di informazioni, distrazioni continue. Insomma, posizioni diverse ma parecchio interesse verso un'applicazione che ha degli indubbi elementi positivi. Proviamo a capire quali possono essere gli utilizzi alternativi di Twitter.

Twitter come messaggistica privata - Tutti i messaggi di Twitter possono anche essere recapitati gratis via sms. Twitter permette l'invio di messaggi privati. Ciò vuol dire che - senza voler per forza aggiornare i nostri amici su ciò che facciamo - possiamo inviare sms gratis ad ognuno di loro (a patto che siano iscritti). E, lato ancor più positivo, il nostro numero di cellulare (così come quello dei nostri amici) non viene mai pubblicato, perciò possiamo messaggiare anche con persone a cui non vorremmo dare il nostro numero, visto che con Twitter possiamo bloccarli quando vogliamo (ovvero disattivare la ricezione via sms dei loro messaggi).

Twitter come newsletter - avete un sito e volete mandare una newsletter via sms ai vostri iscritti? Fateli diventare vostri amici su Twitter: riceveranno i vostri sms senza spendere un cent (e sarà gratis anche per voi).

Twitter come cronaca in diretta - per il lancio dell'iPhone si è utilizzato Twitter nel modo (forse) migliore: microaggiornamenti in diretta partivano dal MacWorld Expo e raggiungevano cellulari e IM di tutto il mondo.

Questi sono solo tre esempi su come usare Twitter in modo diverso. Ma la Twitter-mania non si esaurisce qui, anzi l'applicazione sviluppata dai californiani Obvious sarà uno degli argomenti del BarCamp di Roma: ne parleranno Antonella Napolitano e Cristian Conti, che hanno anche allestito un wiki dove ognuno può dire la sua sull'argomento.

Sfatiamo anche dei dubbi ricorrenti: Twitter è davvero gratis? Si, forse non lo sarà per sempre, ma per il momento è totalmente gratuito. L'unica spesa obbligatoria è quella dell'sms da inviare per autenticare il proprio cellulare: è un unico sms inviato all'estero (in UK). A quel punto, basterà utilizzare il cellulare solo in ricezione, e inviare i messaggi via web o IM (Twitter supporta AIM, GTalk e .Mac). Gli sms in ricezione, anche se dall'estero, non si pagano!

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016