Excite

Skype torna a scuola con il VOIP!

La nascita di internet, la condivisione di informazione tra utenti e l'accesso a decine di migliaia di banche dati e biblioteche virtuali ha permesso agli utenti di tutto il mondo di arricchirsi culturalmente anche con un pizzico di divertimento.

Internet è infatti un servizio, soprattutto in America, usato anche nelle scuole per ricerche e studio. I network nascono e crescono velocemente e anche il servizio Skype Voip si sta diffondendo nella didattica.

Ci occupiamo però della piattaforma che è imminente e già in versione beta : Skype in the classroom.

Le interazioni tra professori di tutto il mondo diventeranno più semplici; infatti consente agli insegnanti di creare profili comprensivi di descrizione della classe e le materie di insegnamento. Oltre 5.000 docenti di 99 paesi hanno già iniziato ad utilizzare questo strumento.

Vi è ovviamente la possibilità di condividere interessi e ampliare le conoscenze e, perchè no, creare anche attività e progetti da svolgere insieme facendo conoscere alunni di ogni parte del mondo proprio tramite Skype.

I benefici che l'istruzione potrebbe trarre da questa nuova piattaforma sono tanti e la società sta mettendo a disposizione molti fondi per il finanziamento di questo progetto. Infatti la portavoce Jacqueline Botterill ha spiegato che «Abbiamo osservato la crescita e abbiamo deciso di trovare un modo per sostenere questa comunità. Ci sono un certo numero di piattaforme online che stavano cercando di attirarla, ma sono molto frammentate e non omogenee, quindi stiamo cercando di creare un luogo in cui gli insegnanti possano incontrarsi».

Quindi non ci resta che aspettare per vedere gli sviluppi di Skype in the classroom, che sicuramente nei prossimi mesi farà parlare di se a livello educativo nelle scuole del mondo e si spera anche in quella italiana!

 

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016