Excite

Come scegliere un router Sitecom 300N

Sitecom è una nota azienda produttrice di periferiche per computer, come adattatori bluetooth, NAS, adattatori wireless e, in particolar modo, di router e modem.

Un router è un dispositivo in grado di "instradare" il segnale proveniente da una sorgente a più dispositivi hi-tech. I router sono largamente utilizzati, anche in ambiente domestico, per far connettere ad internet più dispositivi contemporaneamente. Tuttavia, essi necessitano di essere collegati a un modem ADSL, l'unico in grado di essere collegato alla linea telefonica per ricevere il segnale ADSL. Una buona parte dei router ha al suo interno un modem integrato, che si può collegare con un semplice cavo all'adattatore della linea telefonica.

Avendo spiegato in linea di massima la differenza tra router e router/modem, vediamo ora quali sono i modelli Sitecom 300N.

Tutti i modelli di questa serie sono del tipo n, ossia possono trasmettere dati ad alte velocità: i modelli 300N, in particolare, trasmettono i dati con una velocità di 300 Mbps. I modelli più moderni offrono anche la possibilità di creare delle reti WLAN (ma anche LAN), cioè senza fili, mediante tecnologia wireless.

Tra i modelli di router 300N troviamo il WL-370, piccolo e semplice da installare, e i WLR-2001 e WLR-2002, in grado di essere portati con sé ovunque e di condividere a più dispositivi le connessioni 3G, ad esempio quelle delle chiavette internet UMTS e HSDPA.

I principali router con modem integrato della serie 300N sono il WLM-2501, dotato di due antenne direzionabili, e il potente WLN-599, con tre antenne integrate, che assicura una copertura totale dell'area domestica.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016