Su Facebook e Twitter il numero di cellulare di Berlusconi

Dopo la puntata di Annozero 'Il fidanzato d'Italia" di giovedì scorso dove veniva mostrato il numero di cellulare di Berlusconi sono state tante le reazioni della rete.

Libero si è subito vendicato pubblicando il numero di telefono di Santoro mentre tra i blog italiani si è diffuso il documento della procura di Milano sull'invito a presentarsi di Berlusconi.

Nelle pagine sono presenti stralci di intercettazioni, rubriche telefoniche ed una parziale ricostruzione di come avvenivano i probabili festini di Arcore, gli incontri con Ruby Rubacuori alias Karima.

In rete e nei social network è scoppiato un Ruby-gate: su Twitter in questi giorni gli utenti stanno cinguettando quello che è presumibilmente il numero di telefono di Berlusconi, l'utenza 3351500431.

Su Facebook invece si sta diffondendo l'evento 'Chiediamo le dimissioni di Silvio Berlusconi' mentre dalla pagina de Il Popolo Viola è arrivato l'invito ad inviare un SMS con scritto 'Dimettiti' al numero 3351500431.

Dure le reazioni dei quotidiani stranieri: il New York Times parla di 'soap opera', il Guardian racconta del supporto morale della pornostar Rocco Siffredi che sul suo canale YouTube aveva lanciato a novembre un appello a Berlusconi.

In questo marasma papa Benedetto XVI pubblica un messaggio ai giovani riguardo i social network e Facebook: 'La presenza in questi spazi virtuali può essere il segno di una ricerca autentica di incontro personale con l’altro se si fa attenzione ad evitarne i pericoli, quali il rifugiarsi in una sorta di mondo parallelo, o l’eccessiva esposizione al mondo virtuale'.

E continua: 'Ne consegue che esiste uno stile cristiano di presenza anche nel mondo digitale: esso si concretizza in una forma di comunicazione onesta ed aperta, responsabile e rispettosa dell’altro. Comunicare il Vangelo attraverso i nuovi media significa non solo inserire contenuti dichiaratamente religiosi sulle piattaforme dei diversi mezzi, ma anche testimoniare con coerenza, nel proprio profilo digitale e nel modo di comunicare, scelte, preferenze, giudizi che siano profondamente coerenti con il Vangelo, anche quando di esso non si parla in forma esplicita'.

L'eccessivo attivismo sulle reti sociali viene condannato anche da una recente ricerca americana secondo la quale comunicare online via Twitter e Facebook può portare ad una moderna forma di pazzia.

Il numero di telefono di Berlusconi durante Annozero

 (foto © LaPresse)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2014