Excite

Si auto-denuncia su Flickr il ladro pasticcione

Davvero curiosa la storia che vede protagonista un misterioso uomo tatuato e un Mac rubato. Il fatto è successo a Vancouver: diversi Mac sono stati rubati da un ufficio. Tra la refurtiva c'era anche un iMac che aveva installato il programma Flickrbooth.

Flickrbooth è un'applicazione che effettua in automatico l'upload di foto scattate con la webcam, inserendole su un account pre-impostato di Flickr. Qualche giorno dopo il furto, i proprietari del computer hanno con grande sorpresa trovato sul loro account Flickr due foto di un uomo a petto nudo.

Senza rendersene conto, l'uomo ha dunque scattato alcune foto che, in pochi giorni, sono state viste da migliaia di persone. Nelle immagini si vedono in bella vista i suoi tatuaggi. Ma che il ladro sia davvero lui, è ancora tutto da dimostrare. L'uomo negli scorsi giorni si è infatti presentato dalla polizia, dicendo di aver comprato il computer da un amico e dunque di non averlo rubato. E' anche vero che il tatuato era già noto alle forze dell'ordine canadesi. Ora è finito il tempo delle foto, inizia quello delle indagini.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016