Excite

Senza DRM la musica vende di più

La musica senza protezioni vende di più. A dirlo è la Emi che ha verificato su iTunes un incremento delle vendite dei brani dei suoi autori, dopo che - a partire da aprile di quest'anno - ha messo in commercio gli mp3 senza DRM.

Tra i tanti artisti annoverati tra le file della prestigiosa label, l'exploit maggiore è quello dei Pink Floyd, con un aumento del 350% delle vendite di "Dark Side of the Moon". Salgono anche Smashing Pumpkins ("Siamese Dream") , Norah Jones ("Come Away with Me") e Coldplay ("A Rush of Blood to the Head"). Insomma, da quando esiste iTunes Plus, con i brani in vendita anche senza DRM (seppur ad un prezzo maggiorato), le vendite online aumentano mentre calano quelle nei negozi: dal 15% al 24% in meno per gli album citati, nella classica versione "cd".

I dati della vendita DRM-free sono indubbiamente positivi, anche se va considerato che molti utenti stanno spendendo in modo particolare nella prima fase per "sbloccare" gli mp3 già acquistati in precedenza. Ma la Emi rimane positiva e fiduciosa che la vita senza DRM si possa rivelare, anche a medio-lungo termine, positiva e redditizia. Sia per le casse dell'azienda che per la libertà degli ascoltatori.

[via arstechnica]

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016