Excite

Safari 6, la nuova versione del browser arriva con OS X Mountain Lion

  • Infophoto

Dopo Mountain Lion, Apple ha rilasciato anche Safari 6, nuova versione del browser che si affianca, così, all'ultimo aggiornamento del sistema operativo, OS X Moutain Lion appunto, annunciato pochi giorni fa.

Parecchie le novità proposte da Apple nella nuova versione del browser per Mac, a cominciare dallo "Smart Search Field" che sarebbe il "campo di ricerca intelligente". La nuova versione di Safari, in pratica, presenta un’unica barra sia per digitare gli url che per interrogare il motore di ricerca. Interessante anche la Reading List Offline: attraverso l'icona "Elenco lettura" compaiono tutta una serie di articoli contrassegnati in precedenza come "non letti", che possono poi essere visualizzati anche senza essere collegati alla rete.

Apple, ecco Mountain Lion

"Do Not Track", poi, permette di inviare ai siti web consultati una particolare richiesta affinché non seguano le proprie tracce online. Tutti i dati di accesso ai siti, invece, ora possono essere visualizzati in un apposito riquadro dedicato alle password. Una funzione particolarmente utile che non si limita soltanto a memorizzare le password ma offre anche suggerimenti per la crearne di nuove con chiavi univoche e difficili da scovare.

Safari 6 sfrutta completamente l’accelerazione hardware, evidente nello scroll più fluido e nella grafica più efficiente, offrendo performance migliorate (fino al +6%) con le pagine web che utilizzano JavaScript. La nuova versione di Safari è integrata in Mountain Lion e non è disponibile, al momento, per il download separato. Per ora potranno utilizzarla soltanto gli utenti Mac, per chi utilizza Windows c'è ancora Safari 5.1.7, rilasciato nel maggio scorso, mentre non è ancora disponibile Safari 6.

Guarda le video-istruzioni di Safari 6

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017