Excite

Rocco Siffredi contro il web che uccide l'industria del porno

Il famoso porno attore Rocco Siffredi ha accusato Internet di uccidere l'industria del porno. "Vedere filmini gratis è bello, non lo nego, è alla portata di tutti, è una cosa di grande libertà e democrazia - ha detto l'attore - ma ormai di amatoriale non c'è più quasi niente. Sul Web a farla da padrone ormai sono le clip di film porno piratati".

Siffredi ha poi aggiunto: "E' appena uscito in America il mio ultimo film e già mi hanno riferito che si può trovare gratis su uno di quei siti. La pirateria è globale e rischia di uccidere tutta l'industria. E' un problema grave, ne va della qualità di un film, ma anche proprio dell'esistenza stessa delle società di produzione. I nostri filmini su YouPorn non hanno per noi alcun incasso, a guadagnarci sono solo i proprietari di questi domini internet". Secondo l'attore è necessario un intervento deciso e repentino per tentare di salvare questo settore in agonia.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016