Excite

Robert Noyce, microchip Google per il fondatore della Intel

  • Google

Robert Noyce su Google: il doodle ricorda la nascita (il 12 dicembre 1927) dell'inventore del primo microchip in silicio, che gli valse il titolo di "Sindaco della Silicon Valley".

Il logo di Google oggi si trasforma proprio in un microchip: l'invenzione del circuito integrato ha dato il là alla rivoluzione dei personal computer. Da pioniere del settore, Noyce ha anche fondato (insieme a Gordon Moore) la Intel, protagonista assoluta nella produzione dei processori.

Laureatosi al celebre Massachusetts Institute of Technology nel 1953, Bob Noyce ha iniziato la sua carriera come ingegnere ricercatore a Philadelphia, poi si è spostato a Mountain View, in California, iniziando a lavorare per il Shockley Semiconductor Laboratory. Nel 1968 l'inizio dell'avventura Intel, con il ruolo di fondatore: una figura importante, quella di Noyce, un vero e proprio visionario che ha portato avanti le sue innovative idee ritagliandosi uno spazio fondamentale nella storia dell'informatica. Una figura per certi versi simile a quella di Steve Jobs: i due si sono conosciuti negli anni '80, come testimonia questa foto d'epoca.

Il sindaco della Silicon Valley è scomparso a 62 anni, il 3 giugno del 1990. Il suo nome - ricordato dal doodle di Google - vive ancora nella Noyce Foundation, una fondazione nata per volontà della sua famiglia con l'obiettivo di aiutare i più giovani ad appassionarsi allo studio e in particolare alla matematica, sulla base dei valori in cui credeva Noyce: ottimismo, creatività e determinazione.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017