Excite

Risparmiare sulle bollette grazie a Google

Migliorare l'efficienza energetica è l'obiettivo di molti, dai Governi nazionali alle associazioni ambientaliste. Anche il Web prova a fare la sua parte e a proporre un interessante progetto ambientalista è Google, sempre più intenzionata ad ampliare la sua offerta di servizi che hanno come finalità quello di essere socialmente utili alla collettività.

Per il suo progetto la web company californiana ha pensato di focalizzarsi sul consumo energetico complessivo che ognuno di noi produce con gli apparecchi elettronici che ha nella propria casa o abitazione. Il PC, un cliclo di lavatrice, il cellulare messo in carica, la televisione accesa sono tutte situazioni di cui non riusciamo a comprendere l'impatto complessivo che possono avere sulla nostra efficienza energetica. E' proprio questo l'obiettivo di Google Powermeter: misurare quasi in tempo reale i consumi di energia all’interno della propria casa per avere sotto controllo i propri consumi e provvedere così a un miglior risparmio energetico.

Come? permettendo l'accesso alle informazioni dei consumi energetici delle singole apparecchiature monitorare ad uno speciale dispositivo che, attraverso la connessione internet dell'utente, invierà i dati di consumo al sistema per poi essere elaborati e visulizzati con un grafico dettagliato.

Il servizio, ancora in fase di sviluppo, secondo Google permetterà di tenere sotto controllo in tempo reale i propri consumi energetici e aiuterà le famiglie a risparmiare dal 5 al 15% di energia con grande beneficio oltre che per l'ambiente anche per il risparmio sulle bollette di acqua,luce e gas.

Guarda il video di presentazione di Google Powermeter

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016