Excite

Prof derisa da un alunno su YouTube, multa di 20 mila euro ai genitori

Nel febbraio 2007, in un istituto della Brianza, un’insegnate d’italiano è stata ripresa da un alunno con il cellulare, mentre spiegava. Il video è stato messo su YouTube con didascalie offensive. La prof. Emilia Frano ha denunciato il ragazzo alle autorità competenti e ha chiesto un risarcimento di 25.000 euro.

Il giovane aveva già subito una condanna dalla scuola, con quindici giorni di sospensione, dopo due anni arriva la sentenza del giudice che ha condannato lo studente colpevole di aver “pubblicato immagini lesive del decoro e della reputazione dell’insegnante”.

Inoltre ha coinvolto i genitori che sono responsabili del figlio, in quanto minorenni, a pagare 20.00 mila euro di multa. L’insegnante ha dichiarato: “Ho voluto andare a fondo alla questione non solo per tutelare la mia immagine professionale, ma anche per lanciare un monito, rivolto soprattutto ai ragazzi, e ai loro familiari”. L’avvocato della donna, Raffaele Notari ha spiegato: “Abbiamo chiesto al di lanciare un segnale forte a garanzia della figura dell’insegnante e del rispetto che merita”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016